EYE ON MACHINE

CODICE SW3.09.01

La plancia di report di Tpa Eye On Machine, il software di analisi statistica dei dati prodotti dai centri di lavoro
La plancia riassuntiva di Tpa Eye On Machine, il software di analisi statistica dei dati prodotti dai centri di lavoro

Caratteristiche generali

Eye on Machine è la proposta di Tpa che permette alla tua azienda di entrare nel mondo dell’Industria 4.0, compiendo un passo importante nella digitalizzazione dei sistemi produttivi fortemente incentivata dai governi. È un programma che consente la storicizzazione e l’analisi statistica dei dati di uno o più centri di lavoro, sia per quel che riguarda la produttività, sia per quel che riguarda gli stati della macchina e l’usura degli utensili.

L’applicativo consente di calcolare e visualizzare diversi tipi di statistiche, in funzione dei dati contenuti nei report del centro di lavoro. La semplicità di consultazione della sua interfaccia lo rende uno strumento molto veloce ed intuitivo da utilizzare.

Il software può funzionare localmente, sul PC di macchina, o da remoto, sfruttando la rete o il cloud aziendale, ed è pensato per essere utilizzato anche su dispositivi mobili.

Caratteristiche funzionali

L’applicativo consente di calcolare e visualizzare le seguenti statistiche:

  • elenco dei programmi eseguiti e delle liste;

  • stati di macchina e posizioni degli assi;

  • modalità di utilizzo della macchina in rapporto al tempo di accensione;

  • stati di usura dei vari utensili rapportati con caratteristiche dichiarate per ogni utensile;

  • ripartizione del carico di lavoro sulle macchine, considerando i tempi di esecuzione sulla singola macchina;

  • calcolo e analisi delle tempistiche medie per ogni programma;

  • informazioni sulle interruzioni nell’esecuzione di un programma specifico;

  • report storico degli errori di macchina.

Utilità

Il software ha tre funzioni principali:

  • la prima è quella di valutare il reale utilizzo e la reale produttività della macchina per come viene utilizzata, fornendo quindi a chi analizza i dati la possibilità di operare cambiamenti per migliorare la resa del centro di lavoro, riducendo il costo per unità di prodotto;

  • la seconda è il report storico degli errori di macchina;

  • la terza è quella di aiutare il manutentore della macchina a individuare eventuali anomalie da analizzare con il produttore della macchina, prevenendo eventuali guasti tecnici e tenere sotto controllo le parti della macchina soggette in modo da approvvigionare in anticipo i ricambi ed evitare costosi stati di fermo macchina.

Tutte le utilità di questo software sono sfruttabili ovunque con una semplice connessione alla rete internet o aziendale, cosa che ne rende l’utilizzo dinamico e immediato.

La plancia di report degli errori di Tpa Eye On Machine, il software di analisi statistica dei dati prodotti da centri di lavoro
La plancia di report di consumo e uso di Tpa Eye On Machine, il software di analisi statistica dei dati prodotti dai centri di lavoro

Industria 4.0

Eye on Machine, unito a sistemi di automazione Tpa, soddisfa i seguenti requisiti:

  • collega gli uffici alla produzione con dati immediatamente utilizzabili per la configurazione dei lotti successivi. Con l’uso di strumenti grafici facili e intuitivi, la statistica di produzione consente agevolmente di capire in quali condizioni la macchina lavora in modo più efficiente;

  • lo strumento di verifica e segnalazione dell’usura degli utensili consente di effettuare la manutenzione predittiva degli attrezzaggi, evitando costosi fermi macchina;

  • la storicizzazione degli errori di macchina e la rappresentazione grafica della loro incidenza nell’unità di tempo consente di avere un riscontro oggettivo sul calo di affidabilità della macchina con il passare del tempo, dando la possibilità al costruttore di analizzare e correggere i motivi dell’inaffidabilità.

Questo applicativo, unito alla possibilità dei nostri sistemi di controllo di essere assistiti a distanza e di eseguire programmi generati in ufficio direttamente da una rete locale o dal cloud, rende le macchine perfettamente aderenti ai requisiti di Industria 4.0.

Manuale